Repubblica.it > Tecnologia

Il linguista italiano che educa le macchine per Facebook: "Sono come bimbi smemorati, insegno loro a imparare" (mer, 18 ott 2017)
Marco Baroni lavora nei laboratori di Parigi del social network e vuole far diventare "adulta" l'intelligenza artificiale: "Gli algoritmi prenotano voli e...
>> leggi di più

L'uso del cellulare alla guida.

Secondo uno studio condotto dal Royal Melbourne Hospital,  

chi guida col cellulare, anche se fa uso di auricolari, è più incline a causare incidenti con un rischio pari al doppio o al quadruplo rispetto a chi guida con un tasso alcolico nel sangue superiore al limite di 0,05%.

Sono molti i paesi che hanno creato diverse campagne pubblicitarie anche forti per  sensibilizzare i giovani e non, a evitare l’uso del cellulare alla guida.

Eccone alcuni esempi:

L'articolo 173 comma 2 del Codice della strada dice:

È vietato al conducente di far uso durante la marcia di apparecchi radiotelefonici ovvero di usare cuffie sonore, fatta eccezione per i conducenti dei veicoli delle Forze armate e dei
Corpi di cui all'articolo 138, comma Il, e di polizia, nonché per i conducenti dei veicoli adibiti ai servizi delle strade, delle autostrade ed al trasporto di persone in conto terzi. È consentito l'uso di apparecchi a viva voce o dotati di auricolare, purché il conducente
abbia adeguate capacità uditive da entrambe le orecchie, che non richiedono per il loro funzionamento l’uso delle mani.

 

... e il comma 3-bis:

Chiunque viola le disposizioni di cui al comma 2 è soggetto ad una sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 148,00 a euro 594,00. Si applica la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da uno a tre mesi, qualora lo stesso soggetto compia un 'ulteriore violazione nel corso di un biennio.